USA - California - Los Angeles

Speciale Estate Parchi Americani in moto

  • Self Drive
  • Viaggi in Moto , Self Drive (voli esclusi)
  • 16 giorni / 15 notti
  • Solo Pernottamento

Un itinerario speciale da assaporare su due ruote mitiche, la comodità di un viaggio organizzato e la libertà di viverlo con i vostri ritmi!!
Si inizia incontrando i compagni di questo viaggio a Los Angeles. Dirigendosi a sud, si incontrerà Lake Elsinore e si proseguirà verso Palm Springs. I colori del Joshua Tree N.P. vi ammalieranno per cedere spazio alla mitica Route 66. Guiderete lungo la strada per eccellenza fino ad una riserva indiana e da qui fino alla Monument Valley, il selvaggio west vi attende! Dopo un passaggio a quella che fu una miniera d'oro, costeggerete il fiume Colorado fino ad arrivare al Lake Powell. Natura al 100% al Bryce Canyon N.P. ed allo Zion N.P. prima di entrare nella moderna e sfavillante Las Vegas. Il viaggio continua verso la Death Valley ed il Sequoia N.P.. Vi attende una vera prova da motociclisti lungo le strade che percorrono lo Yosemite N.P. Il Golden Gate vi da il benvenuto a San Francisco dove avrete tempo per visitare la città oppure la prigione per eccellenza, Alcatraz. L'HWY1 vi regalerà scorci costieri mozzafiato dove non potrete non fare qualche foto ricordo. Il viaggio terminerà a Los Angeles dove si riconsegneranno le moto.


VOLO NON COMPRESO E' POSSIBILE AGGIUNGERLO

Dettagli

Programma di viaggio


Giorno 1: Los Angeles
Arrivo a Los Angeles e incontro con la guida di Eaglerider in hotel. Una serata per scoprire la vita notturna di Los Angeles e per conoscere i compagni d’avventura.


Giorno 2: Los Angeles – Palm Springs - 306 km
Breve orientamento sulla vostra due ruote e si parte! Si viaggia verso sud, su strade di montagna verso Lake Elsinore. Dopo pranzo l’aria si fa sempre più calda lungo le strade che dal Parco nazionale di San Bernardino vi portano fino a Palm Springs.


Giorno 3: Palm Springs – Laughlin - 374 km
Oggi rimarrete elettrizzati dai magnifici colori del Joshua Tree National Park. Ma le emozioni non sono finite e lungo il viaggio finalmente percorriamo la mitica Route 66 fino a Laughlin.


Giorno 4: Laughlin– Grand Canyon - 394 km
Dal Nevada ci spostiamo in Arizona, siamo ancora sulla route 66, sul stratto più lungo della storica Mother Road, a Kingman. Da qui arrivate a Seligman, un’altro tratto di asfalto da raccontare attraverso la riserva indiana di Hualapai. Dopo pranzo il maestoso Grand Canyon vi attende!


Giorno 5: Grand Canyon–Kayenta - 274 km
Il Grand Canyon merita una pausa da ammirazione, ma la strada vi attende per portarvi verso la Monument Valley. Qui siete in territorio Navajo e per pranzo renderemo onore alle tradizioni del luogo. È qui che l’immaginario collettivo rappresenta l’archetipo del selvaggio west, desolanti colline di sabbia rossa e vette proibitive! Scenari che solo qui sanno essere così distintivi. Notte a Kayenta in pieno spirito indiano.


Giorno 6: Kayenta– Bryce Canyon - 547 km
Oggi si sale verso la sonnolenta Mexican Hat, un tempo fremente miniera d’oro, prende il nome da una roccia a forma di sombrero messicano. Continuate il vostro viaggio sulle tracce di “Thelma and Louise” attraverso Valle degli Dei, accompagnando il fiume Colorado dentro Lake Powel. Proseguite lungo il confine meridionale del Capitol Reef National Park, la strada vi vi guida verso il Bryce Canyon.


Giorno 7: Bryce Canyon– Las Vegas - 403 km
Doverosa visita al meraviglioso Bryce Canyon prima di proseguire verso lo Zion National Park. Le formazioni rocciose uniche al mondo vi accompagneranno lungo i famosi tornanti di Zion!
E da qui siete ad un passo dalla sfavillante Las Vegas!


Giorno 8: Las Vegas
Giornata libera per scoprire Las Vegas e per riposarsi un pò. Domani si riparte!


Giorno 9: Las Vegas - Mammoth Lakes 588 km
Dopo una notte di follie si riparte alla volta della Death Valley. Circa 100 metri sotto il livello del mare, la Death Valley è quasi del tutto priva di ombra, ma le sue rocce di minerali esotici formano scenari spettacolari. Da sotto il livello del mare si risale lungo il Sequoia National Park fino al Mammoth Lake.


Giorno10: Mammoth Lakes - Yosemite/El Portal 169 km
Lasciando Mammoth Lake risalite ancora un pò verso nord, lungo il tristemente famoso Tioga Pass per attraversare lo Yosemite National Park. Spingete le moto al massimo attraverso i canyon granitici, la guida si fa difficile attraverso la madre di tutti i parchi. Tutte le vostre aspettative saranno ripagate pienamente da questi paesaggi selvaggi, ricchi e imponenti.


Giorno 11: Yosemite/El Portal - San Francisco 411 km
Rise and shine! Il sole vi accompagna fino a San Francisco. Attraverso il San Rafael Bridge e la Marin County, conosciuta come una delle regioni più ricche d’America. A seguire Sausalito, cittadina dal passato poco onorevole che oggi vanta un gusto raffinato. Passate il Golden Gate ed eccovi a San Francisco.


Giorno 12: San Francisco
La giornata è dedicata a questa bellissima città. Certamente una delle più liberali degli Stati Uniti. Avrete molto da scoprire, come l’isola di Alcatraz o la sua incantevole baia.


Giorno 13: San Francisco – Monterey 193 km
Oggi si guida lungo la costa frastagliata su una delle più belle strade del mondo da fare in moto sulla leggendaria PCH ( Hwy 1) lungo l'Oceano Pacifico . Una vista mozzafiato sulle baie e insenature del Pacifico accompagnaranno il vostro viaggio verso Monterey . Monterey ospita il famoso circuito motociclistico di Laguna Seca e il famoso Aquario del mare. La costa qui è semplicemente spettacolare e ci sono molti punti di interesse per stupende fotografie ricordo.


Giorno 14: Monterey - Pismo Beach 242 km
Continuate a viaggiare sempre sulla panoramica Highway 1, 90 kilometri di scogliera a picco sul mare, dove boschi di sequoia fiancheggiano il canyon e le Santa Lucia Mountains si innalzano dal blu del Pacifico. Circa a metà strada lungo la Big Sur Coast arrivate a Esalen, nome risalente alle tribù di indiani nativi che a suo tempo hanno goduto dei benefici effetti delle sorgenti termali. Superate San Simeon, Cambria e Morro Bay fino a Pismo


Giorno 15: Pismo Beach - Los Angeles 290 km
Prendete la Highway 101 e dirigetevi verso Los Angeles. All’altezza di Santa Maria rientrate verso l’interno per godervi la strada e i bellissimi scenari. Uno stop è dovuto a Santa Barbara. Da qui venti miglia e arrivate a Santa Monica e Venice. Da qui la Hawthorne vi porterà alla sede di Eaglerider, è tempo di parcheggiare le due ruote.


Giorno 16: Los Angeles
Il viaggio finisce qui oppure no ... chiedi al tuo consulente Evolution Travel come prolungare il viaggio!


Le moto disponibili:
Harley Davidson Dyna Wide Glide
Harley Davidson Electra Glide
Harley Davidson Fat Boy
Harley Davidson Heritage Softail Classic
Harley Davidson Dyna Low Rider
Harley Davidson Road King
Harley Davidson Sportster 883
Harley Davidson Street Glide
Honda Goldwing 180

Date e prezzi
Prezzo
dal 07/01/19 al 21/12/19
Quota in camera doppia con due moto
€ 6199
dal 07/01/19 al 21/12/19
Quota in camera doppia con una moto
€ 5199
dal 07/01/19 al 21/12/19
Quota in camera singola con una moto
€ 7899
Incluso/Escluso

I prezzi si intendono per persona albergo 3 stelle in camera doppia e 1 moto Fat Boy
Prezzi per camera singola, tripla e quadrupla su richiesta


LA QUOTA COMPRENDE
- Sistemazione in alberghi caratteristici in camera doppia
- Trattamento di solo pernottamento
- Tasse locali degli alberghi negli USA
- Noleggio moto come da programma
- Caschi per guidatore ed accompagnatore
- Trasferimento dall'hotel alla sede del pickup/dropoff (entro 7 miglia)
- Chilometraggio illimitato
- Assistenza in loco e in Italia di personale specializzato per tutta la durata del viaggio
- Tutto il materiale necessario per programmare giorno per giorno l'itinerario
- Quota di iscrizione 40,00 euro a persona che include l'assicurazione medico/bagaglio
- Tasse e sovrapprezzi ambientali

LA QUOTA NON COMPRENDE :
- Eventuale volo a/r dall'Italia (facoltativo vi daremo la migliore quotazione al momento)
- Eventuale assicurazione annullamento (3% dell'importo totale)
- Eventuale assicurazione medica integrativa con massimali illimitati (consigliata nei viaggi in USA)
- Pedaggi e parcheggi
- Eventuali ingressi a parchi, musei o attrazioni
- Il deposito cauzionale per la moto
- Assicurazione furto/danno
- Pasti e bevande
- Visto ESTA (da fare qualche giorno prima della partenza)
- Mance ed extra in genere
- Tutto quanto non previsto ne "la quota comprende"

ATTENZIONE!
Il cambio euro dollaro su cui sono state effettuate le quotazioni è di 1 euro = 1,05 dollari

Appunti di Viaggio

Passaporto individuale: anche per bambini e neonati con data di scadenza successiva  alla data prevista per il rientro in Italia.

Visto di ingresso: Il programma Visa Waiwer Programme consente a cittadini di 38 Paesi, tra cui l’Italia di entrare negli Stati Uniti per motivi di affari e/o turismo per soggiorni non superiori a 90 giorni senza dover richiedere un visto d’ingresso. Per tutte le altre finalita’, e’ invece necessario richiedere il visto d’ingresso. 
Per entrare negli Stati Uniti nell’ambito del programma "Viaggio senza Visto" (Visa Waiver Program) è necessario ottenere un'autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization). L'autorizzazione, che ha durata di due anni, o fino a scadenza del passaporto, va ottenuta prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti accedendo, almeno 72 ore prima della partenza, tramite Internet al Sistema Elettronico per l’Autorizzazione al Viaggio; il costo è di 14$ a pratica e lo deve fare il cliente per conto suo.
Questo il link al sito ufficiale del governo americano: https://esta.cbp.dhs.gov/esta/
Questo il link al mio comodo tutorial per fare il visto: https://vimeo.com/275778988
Dal 18 febbraio 2016 si applicano restrizioni per individui chedal 1 marzo 2011 in poi, si sono recati in uno dei seguenti Paesi: Iran, Iraq, Libia, Siria, Somalia, Sudan e Yemen; tali persone dovranno richiedere un visto vero e proprio in ambasciata con tempi e costi molto più lunghi per riceverlo.

Carte di Credito. Molte delle principali carte di credito e carte bancarie sono riconosciute negli Usa; è consigliabile comunque controllare con la propria banca prima della partenza. American Express, Diner's Club, Master-Card, Visa sono le più comuni. Negli Stati Uniti si può far tutto con una carta di credito o quasi... 

Mance. Le mance e il servizio non sono mai compresiBisogna dunque aggiungere: Taxi e ristorante: 15% in generale/ Hotels: 1$ per valigia al fattorino e 1$ al portiere che vi chiama un taxi. Per contro nessuna mancia al benzinaio che vi fa il pieno. 

Tasse: A qualsiasi prezzo esposto (negozi, menù dei ristoranti, noleggi di autovetture, ecc.) vanno aggiunte le tasse locali, che possono variare da provincia a provincia e le tasse governative (GST) (il tutto si aggira in media sul 9%

Corrente elettrica. In Usa l'elettricità viene generalmente erogata a corrente alternata a 110 volt. E' quindi necessario acquistare un trasformatore (adaptor) per il rasoio, l'asciugacapelli ecc. in vendita presso i negozi di articoli elettrici. Attenzione, quindi, ai vostri acquisti di materiale elettrico negli Usa.

Spese mediche: Non è richiesta alcuna vaccinazione. La qualità delle prestazioni mediche è ottima. Per gli stranieri, l’assistenza sanitaria è a pagamento. Dato i costi molto elevati delle prestazioni sanitarie (anche del solo Pronto Soccorso) si suggerisce di sottoscrivere, all’atto della prenotazione, la polizza integrativa che prevede copertura illimitata per le spese mediche. Noi proponiamo Caremed medico bagaglio in aggiunta a Filo Diretto. 

Carburante: La benzina da usare, per auto e camper, è quella ‘UNLEADED’ (senza piombo) anche se troverete altri due tipi di benzina in commercio: quella normale (regular) e quella super (highest). Il prezzo della benzina varia a seconda della provincia.

Lingue: ufficiale l'inglese anche se lo spagnolo è una lingua diffusa e molto parlata soprattutto al sud.



Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!